SuperSocialMarket

Cinque teste, un passeggino e un carrello del supermercato. Il logo è semplice, diretto, quasi banale. Ottenerla è stato facile, è bastato presentare un documento e un’autocertificazione.codiceabarre
Ora che ce l’ho tra le dita, davanti alla cassa fai da te e alla pistola per leggere i codici a barre, capisco come funziona questa nuova, ennesima, tessera che intaserà il mio portafoglio.
D’ora in poi, quando farò la spesa, mi verrà scontata l’IVA sui prodotti freschi.
Pochi spiccioli, ma pur sempre spiccioli.
“In un anno difficile per le famiglie, abbiamo deciso di sostenere i consumi etc etc etc”  c’è scritto sul manifesto. L’iniziativa è una gentile offerta della catena di supermercati Carrefour per quelli come me, quelli che hanno almeno tre figli.
Sarà che sono francesi, questi del Carrefour.
In Francia però non ci pensano i supermercati alle famiglie numerose ma lo Stato.

Ogni bambino ha diritto alla nascita ad un premio, erogato dalla previdenza sociale pari a 916 euro.
Le famiglie invece a partire dal secondo figlio si vedono erogare un assegno mensile da 127 euro, a cui si aggiunge un ulteriore assegno da 163 euro per ogni figlio in più.
Si ha diritto agli assegni senza condizioni di reddito. In più vengono previsti, a varie condizioni e  a seconda del reddito, contributi forfettari o assegni di sostegno famigliare.
A partire dal terzo figlio, poi, aumentano sensibilmente esenzioni e sgravi fiscali.
Per non parlare degli asili nido. A Roanne, al centro di un importante snodo ferroviario nella Francia centrale, ne hanno aperto uno nei locali della stazione dei treni. In questo modo, i genitori-lavoratori-pendolari possono lasciare i bimbi, prima di andare a lavorare, e riprenderli al ritorno. Gli orari del nido sono flessibili, in caso di ritardo dei convogli.
Forse anche per tutte queste ragioni la Francia, tra i grandi paesi europei, è quello con la natalità più alta.
Da noi l’unica cosa francese sono i supermercati.

doc: IL REGIME FRANCESE DI PROTEZIONE SOCIALE PER LE FAMIGLIE

Annunci

Informazioni su Marco Bariletti


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: