Buon compleanno

La invito a cena perchè è così che si fa, in questi casi. E’ il suo compleanno e ci avevo pensato da tempo. Nella tasca del giaccone ho un piccolo pacchetto regalo. E’ così che usa, in questi casi.
Il ristorante è dei migliori. Luci soffuse, un buquet di fiori in tavola, posate scintillanti e un prosecco tra le dita. Cominciamo a parlare e mi accorgo che è logorroica. E’ tutto un: “E ti ricordi di quella volta…….?”. Ha una storia lunghissima da raccontare, non la finisce più.
E’ bella, anche se le rughe attorno agli occhi la tradiscono. E’ vecchia, quasi sfatta. Quando arriva l’antipasto, si fa il segno della croce e ringrazia il cameriere dolcemente. Poi svuota d’un colpo il prosecco, tira un rutto e caccia una bestemmia.  Si ricompone e comincia a mangiare e a raccontare. Tra un piatto e  l’altro, mi accorgo che fa sparire le posate dentro alla borsa. E’ una ladra, è una vecchia, è ipocrita, è spirituale e blasfema, ha troppi anni alle spalle, è piena di sè, divertente e noiosa, bella e anarchica, gentile e maleducata. E’ per questo che mi piace.
E’ arrivato il mio momento e  tiro fuori il pacchetto regalo. Lo scarta e dentro c’è solo un biglietto con su scritto:  “un futuro migliore”.
Buon compleanno, italia.  
Annunci

Informazioni su Marco Bariletti


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: